BENVENUTI

Da oltre 15 anni ci occupiamo di Comitati aziendali europei affiancandoli nel loro operato. Consigliamo e qualifichiamo i rappresentanti dei lavoratori in tutti i Paesi europei. Con il nostro lavoro, ci adoperiamo a favore della partecipazione dei lavoratori nell’epoca della globalizzazione. Sono molti i Comitati aziendali europei che ci hanno scelti come esperti contando sulla nostra esperienza. Il nostro portafoglio clienti vanta nomi di spicco quali British Airways, Areva, Deutsche Telekom, TUI, Oracle, Glaxo Smith Kline, Goodyear e Deutsche Post.

Consulenza

Solo un terzo delle imprese contemplate dalla direttiva UE possiede un Comitato aziendale europeo. Il nostro compito consiste nell’aiutarle, nella teoria e nella pratica, in tutte le questioni che vanno dal primo contatto con le filiali estere fino alla stipulazione di un accordo CAE. In oltre 50 imprese abbiamo sostenuto i rappresentanti dei lavoratori nel corso dei negoziati. A prescindere dalle dimensioni dell’azienda, gli accordi conclusi con il nostro ausilio vanno ben al di là degli standard minimi legali. Anche dopo l’istituzione del Comitato aziendale europeo, rimaniamo al fianco dei lavoratori accompagnandoli in qualità di esperti.

L’esempio British Airways: Il CAE della compagnia di bandiera britannica beneficia della consulenza di Hellmut Gohde dal 2004. Nel 2005 i lavoratori hanno perfezionato un accordo CAE. Nel 2006 abbiamo organizzato una formazione comune. In un processo davanti al Tribunale del lavoro di Bruxelles, il CAE è riuscito a far valere per vie legali i suoi diritti di partecipazione. “Be Brave!” (“Coraggio!”) è il motto dei suoi membri.

Formazione

Numerosi accordi CAE contemplano il diritto a corsi di perfezionamento. Ma anche laddove non sussistono contratti scritti, le direzioni aziendali sono spesso pronte a collaborare: non sono pochi i Comitati aziendali europei la cui seduta annuale è integrata da una giornata di formazione.

Oltre ai seminari aperti al pubblico, mettiamo a punto seminari aziendali concepiti come qualificazione mirata per i Comitati aziendali europei esistenti. L’elemento cardine del seminario è scelto dal cliente nell’ambito di una vasta gamma di possibili tematiche. Noi ci occupiamo di trovare relatori qualificati e metodi sempre vari. I nostri seminari puntano molto sulle relazioni e sulle esperienze di altre imprese: dove possiamo trovare buone prassi che possono essere trasposte altrove? Quali procedure si sono dimostrate utili? I nostri istruttori e oratori saranno in grado di fornirvi tutte le informazioni del caso in modo che possiate fare tesoro delle esperienze altrui.

L’esempio del CAE Areva: Se il committente lo desidera, ci spingiamo oltre l’elaborazione di temi interessanti per i seminari. Per il Comitato aziendale europeo del fabbricante francese di impianti energetici Areva, per esempio, ci occupiamo dell’organizzazione di eventi dalla A alla Z: dal viaggio all’alloggio, senza dimenticare l’ingaggio degli interpreti e persino il programma di attività sociali. E non solo a Berlino!

Ecco una selezione dei temi che proponiamo per i seminari:

  • Fondamenti del diritto del lavoro europeo;
  • Comitati aziendali europei, Shop Stewards, rappresentanti e delegati sindacali: tutela degli interessi in Europa;
  • Direttiva sui CAE e sua trasposizione legale;
  • Comunicazione senza frontiere: differenze ed elementi comuni tra le culture;
  • L’Europa sociale? Tutela in caso di malattia, disoccupazione e nella vecchiaia: confronto internazionale;
  • Lavoro interinale, subappalto, outsourcing;
  • La società per azioni europea;
  • Che cosa fare in caso di fusioni e acquisizioni?
  • Corsi di lingua (inglese, francese, spagnolo, tedesco), in collaborazione con “Sprachwerk”.

 

Se desiderate saperne di più sul nostro lavoro, non esitate a contattarci per telefono o per e-mail.